Stato di terrore

21,00

Titolo: Stato di terrore
Autrici: Hillary Rodham Clinton e Louise Penny
Editore: Einaudi
Pagine: 568
Prezzo: 21,00€

Descrizione

Una serie di attentati che sconvolge grandi città europee. Una amministrazione americana appena insediata che cerca di riprendere le fila della politica internazionale dopo l’incompetenza di quella che l’ha preceduta. E un presidente che non ha alternative se non affidarsi al suo piú feroce nemico, il segretario di Stato Ellen Adams.

Tenace, autoironica e all’occorrenza implacabile, Ellen Adams non ha vita facile nel governo. Come se non bastasse, di rientro da una disastrosa missione diplomatica che ha tutta l’aria di essere stata una trappola politica allestita apposta per lei, è costretta ad affrontare una crisi terroristica di gravità inaudita. Con l’apparato statale compromesso e la credibilità ai minimi termini, non sarà facile ricostruire legami e alleanze, riconquistare la fiducia dei Paesi amici. Ma ancora piú difficile sarà trovare una coesione interna per sventare la spaventosa cospirazione internazionale. Per farlo, Ellen dovrà mettere insieme un gruppo di lavoro di sicura lealtà, e portare il presidente dalla sua parte. Nato dall’amicizia e dalla collaborazione tra Hillary Rodham Clinton, ex segretario di Stato, e la celeberrima autrice di crime Louise Penny, Stato di terrore è un thriller adrenalinico, che catapulta il lettore nel vivo delle vicende politiche contemporanee.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Stato di terrore”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *