Quando il mondo era giovane

20,00

Titolo: Quando il mondo era giovane
Autrice: Carmen Korn
Editore: Fazi
Pagine: 650
Prezzo: 20,00€
Che bello poter dire: BENTORNATA CARMEN KORN!
Amo i suoi libri, amo leggere le storie che racconta, amo come le racconta.
La Germania in cui ci porta è quella dell’immediato dopoguerra e i suoi personaggi sono alle prese, ancora una volta, con l’incertezza di ciò che sarà.
Ambientato tra Colonia, Amburgo e Sanremo, questo romanzo è PERFETTO per gli amanti delle storie familiari, delle storie corali: un decennio importante in cui tutti erano votati alla ricostruzione fisica e alla rinascita personale.

Descrizione

1 gennaio 1950: a Colonia, Amburgo e Sanremo si festeggia l’arrivo del nuovo decennio. Quello che si è appena concluso ha lasciato ferite profonde: nelle città, nelle menti e nei cuori. La casa di Gerda e Heinrich Aldenhoven a Colonia è stata distrutta e la galleria d’arte di Heinrich non basta per sfamare tutti. Ad Amburgo, invece, l’amica di Gerda, Elisabeth, e suo marito Kurt hanno meno preoccupazioni economiche: come manager pubblicitario di una cassa di risparmio, Kurt riesce a sostenere la sua famiglia; anche qui, però, i problemi non mancano: il genero Joachim non è ancora tornato dalla guerra. E infine Margarethe, nata Aldenhoven, si è trasferita da Colonia a Sanremo. La vita al fianco del marito italiano sembra spensierata, ma la presenza della suocera è molto ingombrante… Ognuno festeggia il capodanno a modo suo, ma il mattino seguente tutti si pongono le stesse domande: le ferite finalmente guariranno? Cosa riserva il futuro?

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Quando il mondo era giovane”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *