Quaderni russi. Sulle tracce di Anna Politkovskaja. Un reportage disegnato

20,00

Titolo: Quaderni russi. Sulle tracce di Anna Politkovskaja
Autore: Igort
Editore: Oblomov
Pagine: 176
Prezzo: 20,00€
Data di pubblicazione: febbraio 2021

Descrizione

La Russia di oggi, quella della “democrazia travestita” di Putin, dell’omicidio della giornalista Anna Politkovskaja e della guerra in Cecenia. Patrocinato da Amnesty International, Quaderni russi è un libro duro e necessario. Un viaggio nell’inferno post-sovietico, abitato da donne e uomini che continuano a resistere.

Igort racconta a fumetti la verità della Russia di oggi, quella della corruzione, dell’omicidio di Anna Politkovskaja, della sporca questione della guerra in Cecenia, di Beslan e dei gas usati al teatro Dubrovka di Mosca. Testimone e interprete, Igort registra e disegna. Fa parlare i volti, dà voce alle vittime. Affronta il viaggio nell’anima, nella storia e nell’attualità della Russia non con l’atteggiamento del cronista, ma con la commozione partecipe di chi ascolta i perseguitati. Dopo aver raccontato nei Quaderni ucraini i perseguitati di ieri, con Quaderni russi, Igort racconta quelli di oggi: le donne e gli uomini che hanno resistito alla “democrazia travestita” di Putin, come la coraggiosa giornalista Anna Politkovskaja e i ceceni torturati e massacrati in una guerra dimenticata dai media. Donne e uomini che continuano a resistere, scendendo ogni giorno in piazza.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Quaderni russi. Sulle tracce di Anna Politkovskaja. Un reportage disegnato”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.