Mastro Geppetto

16,00

QUESTO LIBRO è OGGETTO DEL GRUPPO DI LETTURA DI GENNAIO.
CI TROVIAMO IL 20 GENNAIO 2022 ALLE ORE 21.00 VIA ZOOM
SE VUOI PARTECIPARE ORDINA IL LIBRO E SCRIVIMI SU WHATSAPP

Titolo: Mastro Geppetto
Autore: Fabio Stessi
Editore: Sellerio
Pagine: 220
Prezzo: 16,00€
Non immaginate con quanta impazienza io aspettassi l’uscita di questo libro.
Fabio Stassi sa raggiungere i cuori: il cuore di ciò che scrive e insieme quello dei lettori. E qui lo fa con un vero e proprio esercizio di stile riuscito alla perfezione, quello di partire da una fiaba classica e conosciuta in tutto il mondo per indirizzare il nostro sguardo su un altro aspetto, mai considerato ma non meno importante.
E stupisce e commuove.

Descrizione

Un padre alla ricerca del figlio. Un falegname e il suo burattino. Un piccolo gioiello di creatività e ispirazione letteraria.

Se le avventure di Geppetto, il creatore di Pinocchio, fossero del tutto diverse da come le conosciamo? Se accanto alle peripezie del burattino che si è fatto bambino vi fossero anche quelle di un padre che tanto ha voluto un figliolo da costruirselo con le proprie mani? Fabio Stassi ha scritto una storia nuova a partire da una storia classica, quella di uno dei più grandi romanzi della letteratura italiana. Nelle sue pagine l’anziano falegname diviene un uomo febbrile animato dal desiderio della paternità, vittima di uno scherzo crudele dei suoi concittadini. Le gesta del burattino, buffe, drammatiche, violente, si mischiano alle sue avventure, a loro volta sorprendenti e a tratti sconcertanti. L’uomo Geppetto sembra uscire dalla fiaba per grandi e piccini di Collodi e spostarsi su un palcoscenico contemporaneo dove la povertà, la malattia, il bisogno di amore, la crudeltà e il riscatto sono al centro della scena, motore concreto dell’azione. Così Geppetto diventa il ritratto di un uomo introverso e temerario, candido e visionario, che si accinge ad affrontare il mondo e a scoprirlo di nuovo, inseguendo il sogno di una creatura che sia carne della sua carne, in cui riversare le emozioni e l’affetto che porta dentro. Ma quel mondo lo disprezza e lo deride, rivelando tutta la sua ferocia in una condanna impietosa della solitudine e della diversità. In Mastro Geppetto Stassi si abbandona con evidente piacere a uno dei suoi grandi talenti, quello di plasmare la materia reale e immaginaria delle storie e dei personaggi per trarne un racconto che affonda le radici nel desiderio e nella fantasia, producendo la metamorfosi che trasforma la finzione dell’arte letteraria nella verità più luminosa e commovente, più dolorosa e umana.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Mastro Geppetto”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *