Emilia Dickinson e i suoi giardini. Le piante e i luoghi che hanno ispirato l’iconica poetessa

19,90

Titolo: Emily Dickinson e i suoi giardini. Le piante e i luoghi che hanno ispirato l’iconica poetessa
Autrice: Marta McDowell
Editore: L’Ippocampo
Pagine: 268
Prezzo: 19,90€

Descrizione

Emily Dickinson era un’attenta osservatrice del mondo naturale. Meno noto è il fatto che era anche un’appassionata giardiniera, che inviava mazzi di fiori freschi agli amici e nelle sue lettere fiori pressati. Nella casa famigliare di Amherst, Massachussetts, curava un piccolo giardino d’inverno insieme al grande giardino intorno alla dimora. In “Emily Dickinson e i suoi giardini”, Marta McDowell scandaglia la profonda passione che la poetessa nutrì per le piante e il modo in cui ispirarono e caratterizzarono le sue opere. Seguendo lo scorrere di un anno nel giardino, il libro rivela particolari poco conosciuti della sua vita e ci aiuta a capire meglio la sua anima. Giardiniera emerita presso l’Emily Dickinson Museum, in questo volume Marta McDowell alterna i testi con poesie e brani tratti dalle lettere di Emily Dickinson, affiancando vecchie e nuove fotografie a illustrazioni botaniche per inquadrare da una prospettiva inedita una delle figure letterarie americane più celebri ed enigmatiche.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Emilia Dickinson e i suoi giardini. Le piante e i luoghi che hanno ispirato l’iconica poetessa”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *